Migliore Lampadina LED 2018 [Guida all’Acquisto]

//Migliore Lampadina LED 2018 [Guida all’Acquisto]

Anche voi siete stufi delle lampadine che si bruciano in continuazione?

In questi ultimi anni la tecnologia ci ha regalato un nuovo tipo di lampadine, che durano moltissimi anni, consumano poca energia e sono facili da installare.

Ma quali sono le che determinano i parametri fondamentali e fanno ritenere una lampadina LED come la migliore in assoluto?

L’elevate prestazioni sono importanti, ma non sempre bastano. Ecco allora una guida per aiutarti a conoscerla meglio!

FotoMarca e Modello FormaNumero Pezzi
AmazonBasics E27 14-100W (Scelta dell'Autore) Vedi PrezzoGoccia6
AmazonBasics E14 5,5-40W Vedi PrezzoCandela6
Agliaia E27 6-60W Vedi PrezzoGoccia2
V-TAC E14 4-40W Vedi PrezzoCandela10
LOHAS GU10 6-50W Vedi PrezzoFaretto5
Philips E27 13-100W Vedi PrezzoGoccia1
Philips R7S Vedi PrezzoLineare1
Liqoo Faretto 5-35W Vedi PrezzoFaretto6
AGOTD Faretto 7-50W Vedi PrezzoFaretto6
V-TAC E27 10-60W Vedi PrezzoGoccia5

Sono davvero numerose le tipologie di lampadine LED presenti sul mercato con caratteristiche differenti l’una dall’altra: devi sceglierla quindi considerando le tue necessità!

Ecco allora per te una lista delle 10 migliori lampadine LED, che abbiamo compilato per aiutarti nella loro scelta mettendo in evidenza le caratteristiche tecniche, ma anche i vantaggi legati al prezzo e alla qualità.

1. AmazonBasics E27 14-100W – Scelta dell’autore E27

Le lampadine LED AmazonBasics appartengono alla classe energetica A+: garantiscono elevate prestazioni ad un prezzo di costo davvero bassissimo!

La loro potenza in entrata è di 14 Watt, che equivale a 100 Watt: il risparmio energetico è quindi immediato e subito calcolabile. La loro durata di vita è quantificata in 15.000 ore, ovvero pari a 15 anni se il loro utilizzo avviene per 2,7 ore al giorno!

Avrai una luce bianca calda per illuminare i tuoi ambienti con risultati immediati: vita lunghissima, costo ridotto e design elegante.

Unica avvertenza: queste lampadine hanno una dimensione più grande rispetto a quelle tradizionali.

Pro
  • Qualità garantita da Amazon.
Contro
  • Nessuno.

2. AmazonBasics E14 5,5-40W – Scelta dell’autore E14

Anche queste lampadine LED AmazonBasics appartengono alla classe energetica A+, ma hanno una potenza inferiore rispetto al prodotto precedente: in entrata è di 5,5 Watt che equivale a 40 Watt. Inoltre, l’attacco della lampadina è quello piccolo (E14), quindi fai attenzione al momento dell’acquisto in base alle tue esigenze.

A parte questi dettagli anche questo tipo di lampadina garantisce prestazioni davvero elevate in rapporto ad un prezzo di costo molto basso, considerando la durata di vita (15.000 ore), il risparmio energetico immediato, la qualità cromatica e il tipo di luce chiara e nitida, che emette senza tralasciare il design accurato.

Pro
  • Prestazioni fenomenali.
Contro
  • Nessuno.

3. Agliaia E27 6-60W

Sale in qualità la classe energetica, migliorano ancora di più le prestazioni!

Le lampadine LED Aglaia fanno parte della classe A++ con una durata di vita superiore a 20.000 ore; mantengono un prezzo di vendita basso considerando le loro caratteristiche tecniche e la resa in fase di utilizzo.

La qualità è data dalla presenza dei filamenti interni, che producono una potenza di 6 Watt equivalente a 60 Watt, ma che ricorda anche il design delle lampadine ad incandescenza. Il risparmio energetico è assicurato anche per questo prodotto, che ha una durata maggiore nel tempo e un’elevata efficienza unita all’emissione di una luce bianca calda.

Pro
  • Luce bianca e calda.
Contro
  • Molto delicate.

4. V-TAC E14 4-40W

Se in casa hai lampadari di tipo classico, che necessitano di un tipo diverso di lampadina e di luce, le V-TAC fanno al caso tuo: il modello ha una forma allungata a candela e la luce rimane calda e nitida.

Anche in questa lampadina è stata usata la tecnologia ‘a filamento’, che produce una potenza di 4 Watt equivalente a 40 Watt con un risparmio energetico assicurato. Un altro vantaggio è dato dalla vendita a kit o confezione da 10 pezzi l’una, quindi se hai bisogno di inserire o sostituire molte lampadine, questa modalità di vendita può esserti davvero utile, anche per il prezzo davvero conveniente!

Pro
  • Rapporto qualità/prezzo.
Contro
  • Imballaggio poco curato.

5. LOHAS GU10 6-50W

Qui passiamo ad una forma diversa: il faretto, che sviluppa una potenza di 50 Watt a fronte di un consumo energetico di 6 Watt.

Oltre al risparmio energetico le altre caratteristiche fantastiche di queste lampade LED riguardano la bassissima generazione di calore nonostante l’alta luminosità, l’assenza di sfarfallio e l’irradiazione di una luce omogenea unita ad una buona resa cromatica degli oggetti illuminati.

Adatta ad illuminare tutti gli ambienti della tua casa, la lampadina si accende all’istante e raggiunge subito la piena illuminazione senza farti attendere questi fastidiosi 5, 10 o 30 secondi per ottenere la sua massima potenza di luce.

Pro
  • Resistenti anche dopo molti mesi.
Contro
  • Nessuno.

6. Philips E27 13-100W

100 Watt di potenza e di illuminazione sviluppata da queste lampadine LED Philips, che sono davvero molto potenti e producono un consumo energetico di soli 13 Watt. La forma è elegante e rifinita con qualità: si adatta bene così a tutti i supporti, in quanto presenta la forma della lampadina classica.

Le prestazioni sono immediate e durature: questo tipo di lampadina si accende all’istante, generando una elevata e piena luminosità con una luce bianca calda, che illuminerà in modo naturale i tuoi ambienti.

La sua efficienza è garantita da un’elevata durata di vita, che è calcolata in 15.000 ore di utilizzo.

Pro
  • Indice di resa cromatico molto elevato.
Contro
  • Sfarfallio nei primi secondi d’accensione.

7. Philips R7S

Lasciata la forma classica della lampadina tradizionale, Philips ha sperimentato una nuova forma: quella lineare (118 mm di lunghezza), che presenta gli attacchi disassati, facilitandone l’inserimento in quasi tutti i portalampade. Fai comunque attenzione a questo aspetto prima di acquistare questo tipo di lampadina.

La qualità dell’illuminazione è molto elevata sia per la potenza raggiunta: 100 Watt (ma la percezione visiva sembra davvero più potente in fatto di luce sprigionata), sia per il tipo di luce bianca calda naturale emessa da questa lampadina.

Il prodotto è eccellente anche in considerazione del consumo energetico davvero basso a fronte di una luminosità molto potente.

Pro
  • Design innovativo.
Contro
  • Forma molto particolare, attenzione agli attacchi.

8. Liqoo Faretto 5-35W – Migliore rapporto qualità/prezzo nei faretti

Liqoo propone lampadine LED a forma di faretto ad incasso, che è bene utilizzare con un apposito trasformatore: infatti se li utilizzi con un trasformatore per lampadine tradizionali possono emettere qualche sfarfallio.

Questi faretti emettono una luce abbastanza calda di colore bianco nitido: dopo averli montati avvertirai subito il miglioramento nell’intensità luminosa e l’abbassamento del consumo energetico, passando a soli 5 Watt a fronte di una potenza di 35 Watt.

Valutando le prestazioni offerte e la loro qualità forniscono un vero risparmio al momento dell’acquisto e durante il loro utilizzo: sono vendute nel kit o confezione da 6, quindi utile e conveniente.

Pro
  • Ampio raggio di illuminazione.
Contro
  • Consigliato l’uso di un trasformatore apposito.

9. AGOTD Faretto 7-50W

Rimanendo sempre nel campo dei faretti LED, AGOTD realizza una forma ad incasso che consuma 7 Watt, ma produce una potenza e una luminosità di 50 Watt. La durata di vita, se paragonata alle altre lampade LED, è davvero molto elevata: 35.000 ore!

Internamente il faretto è composto da 6 LED, montati in una struttura di alluminio, che garantisce una tecnologia superiore in termini di resa e di qualità, limitando anche l’emissione di calore durante l’utilizzo. Questa struttura inoltre li rende molto resistenti.

La luce emessa dai faretti è bianca calda di tipo naturale: si accendono subito e raggiungono all’istante la piena luminosità.

Pro
  • Ottima fattura ed imballaggio.
Contro
  • Nessuno.

10. V-TAC E27 10-60W

La V-TAC produce anche lampadine LED di tipo tradizionale, ovvero senza il filamento interno, con un attacco E27 e una potenza di 10 Watt equivalente a 60 Watt quando la lampadina è in funzione.

La luce è calda e ben nitida di colore bianco intenso, fornendo un’ottima luminosità. La classe energetica è A+: il risparmio energetico sarà immediatamente visibile nelle bollette della luce elettrica.

Il loro costo è basso in rapporto alle ottime prestazioni e alla durata di vita unita alla loro efficienza: comodo e funzionale alle diverse esigenze risulta il kit da 5 lampadine, in cui è possibile acquistarle.

Pro
  • Ottima luminosità.
Contro
  • Durata scadente.

Compra V-TAC E27

Guida alla migliore lampadina LED

Sicuramente i fattori da considerare sono: efficienza e risparmio energetico, durata, intensità luminosa e resa cromatica.

Grazie alle nuove tecnologie di ultima generazione una lampadina LED può garantirti ottimi risultati in termini di prestazioni, in particolare per quanto riguarda il risparmio energetico.

L’efficienza energetica è misurata secondo la classe energetica di appartenenza: attualmente le classi energetiche vanno da A++ a C, ma devi fare attenzione all’etichetta presente. Se è ancora in uso la vecchia etichettatura, la classe energetica può essere ancora indicata con le lettere da A a G, sebbene il Regolamento UE 874 del 2012 abbia introdotto una nuova dicitura con classi energetiche che vanno da A++ a C per le lampadine prodotte dopo settembre 2013. Le lampadine LED appartengono alle classi A+ e A++, quindi possiedono le più elevate prestazioni in fatto di efficienza energetica.

La durata di una lampadina LED dipende dall’utilizzo a cui è sottoposta, ovvero quante ore la tieni accesa calcolando i cicli di accensione e spegnimento.

Certamente le lampade LED durano più a lungo rispetto a quelle tradizionali: la durata è solitamente misurata tramite il numero medio di ore di accensione prima delle quali la lampadina inizierà ad emettere meno luce. Le lampadine LED infatti non si bruciano, ma noterai che a poco a poco inizieranno ad emettere meno luce.

La durata di vita dei LED varia ora tra le 25.000 e le 50.000 ore: quando vedrai che il fascio di luce emesso dalla lampadina sarà diminuito del 50-70%, sarà giunto il momento di sostituirla.

Lampadina LED

Altro fattore, che non devi dimenticare, riguarda l’intensità luminosa: infatti una lampadina LED, se paragonata ad una tradizionale, emette più luce e consuma meno watt, in quanto la quantità di luce emessa è espressa non dai watt, bensì dal valore dell’intensità luminosa. Per questo motivo devi scegliere quella più adatta a seconda dell’ambiente che vuoi illuminare. In ogni caso non ti preoccupare perché sulla confezione troverai indicata la loro potenza in watt.

Per una scelta efficace devi considerare anche la resa cromatica: una lampadina riproduce il vero colore degli oggetti quando sono illuminati; è misurata da un indice di valori (CRI): il valore 100 appartiene all’illuminazione prodotta dai raggi solari. Solitamente una lampadina LED si attesta su un valore tra 70 e 80 a seconda del tipo di luce, quindi non raggiunge il massimo, anche se le nuove hanno un valore stabilito per legge superiore ad 80.

Sommario
Data Recensione
Prodotto Recensito
Lampadina LED
Voto dell'Autore
51star1star1star1star1star
2018-01-31T11:03:41+00:0020 marzo 2017|2 Comments

2 Comments

  1. Campoelettrico 12/01/2018 at 18:20 - Reply

    Complimenti per la guida, molto chiara e mi ha aiutato molto nella scelta del prodotto da acquistare.
    Personalmente ho acquistato la lampada marca V-Tac che si trova alla posizione 10 della vostra classifica.
    Mi sembra una marca molto affidabile e di cui ci si possa fidare.
    Grazie mille per l’aiuto che mi avete dato.
    Luigi, campoelettrico.it

  2. moncalieri2015 04/06/2018 at 17:00 - Reply

    Bell’articolo, ma io consiglio di acquistare le lampadine su amazon
    è un sito affidabile e sicuro. Bei prodotti.

Rispondi