Miglior Spillatore Birra 2018 [Guida All’Acquisto]

//Miglior Spillatore Birra 2018 [Guida All’Acquisto]

Spillatore birra

Ciò che più mi rilassa dopo una lunga giornata di lavoro è una bella birra, al mio pub di fiducia in compagnia dei miei amici.

Quella birra è l’emblema del mio staccare la presa dalla giornata e concluderla nel migliore dei modi.

Non sempre però possiamo uscire o ritrovarci a bere birra nel pub, anche se siamo amanti assiderati della spina.

Ciò che infatti viene incontro al nostro amore incontrollato è lo Spillatore di Birra che vi permetterà di vivere ancora una volta la stessa magia degustata nel pub direttamente a casa vostra.

Perchè comprare uno Spillatore

Sicuramente vi starete domandando come funziona uno spillatore di birra, o perchè no, cosa lo rende così speciale.

Lo spillatore di Birra non è altro che uno strumento che vi permette di servire la birra mantenendo il corretto controllo del flusso in uscita e dell’anidride carbonica necessaria al processo di erogazione.

Grazie ad esso potrete dire addio finalmente alle lattine o alle bottiglie di vetro, ciò che ritornerà a rendere i vostri baffi bianchi sarà esclusivamente la schiuma di una signora birra. Perchè?

Semplice, la birra alla spina risulta essere sia per gusto che per qualità nettamente superiore.

Vi sarete chiesti però, ogni volta che si parla di fare un passo avanti verso un qualcosa che vi attrae ma di cui non ne siete totalmente convinti, se effettivamente ne valga la pena.

Perchè ho bisogno proprio di uno spillatore di birra?

Spillare la birra direttamente a casa come se fossimo in un pub è il sogno di tanti amanti della birra, e ciò vi renderà finalmente in grado di avere un bancone a casa vostra, per produrre birre sempre fresche.

Per tutti gli amanti di birra, o per tutti quelli che coltivano l’hobby di produrla, questo articolo non può mancare da casa vostra.

Oggi, io voglio potervi rendere partecipi della magia che vivo ogni giorno, con l’intento di guidarvi verso il miglior spillatore che fa al caso vostro.

Prodotti consigliati

Foto Nome e Modello Capienza
Philips HD3620/25 -
Scelta dell'autore
Vedi Prezzo
6 Litri
Krups VB700800 -
Top di Gamma
Vedi Prezzo
5 Litri
Krups VB650E -
Rapporto Qualità/Prezzo
Vedi Prezzo
2 Litri
H.Koenig BW1880 Vedi Prezzo
5 Litri
Bar@drinkstuff -
Economico
Vedi Prezzo
2.5 Litri

1. Philips HD3620/25 – Scelta dell’autore

Ciò che Philips ha sempre fatto, con successo, è di essere accanto ai propri consumatori, ideando il prodotto adatto alle loro esigenze.

E anche questa volta, è stata un’altra vittoria.

Philips HD3620/25, non è solamente una spillatrice di birra, ma è la spillatrice di birra per eccellenza, uno dei prodotti migliori che possiamo trovare oggi sul mercato.

Se siete intenditori, questo articolo non può mancare a casa vostra.

Il design di questo articolo non è solamente moderno ed elegante, ma grazie alle sue linee e alle sue forme, in concomitanza ai suoi colori, è perfetto anche come oggetto di arredamento o come una idea regalo.

Differentemente dalle altre spillatrici che possiamo trovare in commercio, il nostro Philips ha una capienza di ben 6 litri e, oltre alla grande comodità, questo aspetto ci viene incontro in serate o cene con amici, permettendoci di erogare la nostra birra alla spina senza badare troppo al consumo.

Ottimo anche per uso personale, il nostro spillatore ci garantisce, una volta adoperato la prima volta il fusto di birra, una durata garantita di 30 giorni, permettendoci anche una temperatura fissa a 3°C, per poter consumare la nostra birra fresca.

Philips carica fusti di diverse marche di birra, permettendoci di cambiare i tipi di birra ogni volta che vogliamo.Ogni fusto inoltre è dotato delle propria cannula monouso, che vi garantisce una massima igene.

L’ultima chicca di questo magnifico spillatore, che lo rende un prodotto completo di tutto, è il sistema di controllo con display led.

Ciò lo rende un prodotto all’ultimo grido, moderno, permettendoci di mantenere sotto controllo tutte le informazioni necessarie, come la temperatura di conservazione, la quantità di birra restante nel fusto e soprattutto i giorni di rifrigerazione rimanenti, per avere una conoscenza a 360° sulla nostra birra.

Pro
  • Capienza della spillatrice di ben 6 litri, per non rimanere mai senza durante feste o serate con amici!
  • Sistema di controllo con display led che ci permette una conoscenza a 360° sulla nostra birra.
  • Temperatura fissa a 3°C con una durata massima di 30 giorni di conservazione
  • Grande scelta riguardante i fusti di birra
  • Design all’ultimo grido, ottimo anche per l’arredamento!
Contro
  • Nessuno!

2. Krups VB700800 – Top di Gamma

Costruito interamente in termoplastica, Krups VB700800 è uno spillatore di potenza che va ben oltre la norma, essendo senza dubbio uno dei migliori articoli sul mercato.

Risponde in modo davvero ottimale a tutte le esigenze del consumatore, ma adesso andremo a vedere il perchè.

Krups presenta un design veramente elegante e moderno, ottimo anche come arrendamento per cucina o soggiorno.

Ideale sia per uso personale sia che per feste con amici, grazie alla sua capienza e alla grande potenza di erogazione, lo spillatore promette livelli di pressione e pompaggio ben superiori rispetto altri prodotti.

Al fine di garantirci un ottimale livello di schiuma, lo spillatore ci consentirà di inclinare il nostro bicchiere di 45° nella fase di erogazione per poi poterlo raddrizzare lentamente.

Grazie all’apposito indicatore possiamo conoscere in tempo reale il livello del raffreddamento del nostro barile.

Dotato di apposita spia LED che ci informa sulla corretta alimentazione del sistema.

Lo spillatore garantisce un’ottima qualità di degustazione per oltre un mese, permettendoci di conservare gli aromi della birra e mantenere alti livelli di CO².

La capienza del nostro BeerTender è pari a 5 litri, inoltre è compatibile con molti fusti acquistabili in commercio, tra cui Heineken. Il nostro fusto è facilmente estraibile e caricabile all’interno del nostro prodotto.

Nella confezione possiamo trovare tutti gli accessori necessari per il collegamento tra fusto e spillatore.

L’apposito vassoio sgocciolatoio, con alla base dei piedini che gli conferiscono la stabilità, ci permetterà di posizionare più bicchieri contemporaneamente.
Pro
  • Grande potenza di erogazione ben superiore rispetto gli erogatori.
  • Durata di refrigenerazione, la birra viene mantenuta ad una temperatura di 4°C per un periodo di circa 30 giorni.
  • Capienza di 5 litri.
  • Spia luminosa che ci avverte quando la nostra birra potrà esser consumata.
  • Display con led e indicatore di stato.
  • Fantastico Design.
Contro
  • Prezzo elevato per le sue caratteristiche in confronto agli altri spillatori.

3. Krups VB650E – Rapporto Qualità/Prezzo

Krups ha deciso di conquistare la vetta degli spillatori di birra, con questo fantastico erogatore dal look classico ed innovativo, quasi accattivante che ricorda gli spillatori del nostro pub di fiducia.

Grazie alla collaborazione con Heineken, della quale lo spillatore prende sia colori che forma, il design di questo erogatore vuole richiamare alla mente quella di un fusto di questa famosissima marca che sicuramente avrai bevuto innumerevoli volte.

Dotato di un meccanismo di refrigerazione e pressurizzazione, il nostro spillatore rende possibile il piacere di poterci gustare una birra ghiacciata e spillata a casa propria, sia in solitudine che in compagnia.

Per sapere che la nostra birra avrà raggiunto la temperatura perfetta, una spia luminosa ci viene incontro avvertendoci che la nostra birra potrà esser consumata.

Si consiglia di inserire sempre il fusto in frigorifero, per accelerare i tempi di rifrigerazione

Krups è nato per venire incontro alle nostre esigenze, ottimizzando il consumo di birra nelle nostre abitazioni.

Il nostro spillatore utilizza ricariche da 2 litri che vanno consumate entro i 15 giorni dalla prima consumazione.

I fusti compatibili con il Krups VB650E sono marche come Heineken, Moretti Baffo d’Oro, Affligem e Desperados.

Peccato per la mancanza di un indicatore per la birra residua nello spillatore.

Pro
  • Ottimo Design, puro tocco di classe.
  • Alta varietà di scelta dei fusti di birra
  • Spia luminosa che ci avverte quando la nostra birra potrà esser consumata.
Contro
  • Nessuno!

4. H.Koenig BW1880

Da sempre sinonimo di garanzia e qualità, H.Koening ci propone un articolo abbastanza interessante dal costo assai vantaggioso, uno spillatore di birra valido da poter tenere in considerazione.

Il nostro spillatore è composto da una struttura interamente in acciaio Inox con delle rifiniture in plastica, i colori nero/grigio sono una goduria per gli occhi, questo design elegante e moderno ci permette di usare il nostro spillatore come oggetto di arredamento per la casa.

Dotato di un sistema di raffreddamento integrato, H.Koening è in grado di permetterci una regolazione della temperatura che passa dai 2°C fino a un massimo di 12°C, a seconda della birra che scegliamo di consumare.

L’apposita temperatura può esser tenuta sotto controllo grazie all’indicatore apposito su schermo a LED.

Temperature consigliate per i differenti tipi di birra:

  • Birre aromatizzate: 5° C
  • Birre Ambrate: da 9°C a 10 °C
  • Birre Bionde: da 6°C a 8°C
  • Birre Brune: da 9°C a 11 °C
  • Birre Bianche: da 6 °C a 8°C

La peculiarità di questo spillatore, oltre che essere un articolo economico ed eccessiible a tutti, è il divenire compatibile con qualsiasi fusto universale da 5 litri trovabile in commercio, ciò infatti ci permette una degustazione a 360° nell’intero universo della birra.

Dotato di una apposita impugnatura smontabile e di un cassetto salva goccia estraibile, il nostro spillatore è facile da pulire e, grazie ai piedi antiscivolo installati alla base d’appoggio gli viene garantita la massima stabilità.

Pro
  • Abbastanza economico e compatibile con ogni fusto di birra universale da 5 litri, sia pressurizzato che non.
  • Composto interamente in acciaio inox.
  • Sistema di raffreddamento integrato che ci permette di regolare la temperatura dai 2°C fino a un massimo di 12°C, a seconda della birra che si sta consumando.
Contro
  • Non è garantita la durata della conservazione della birra.

5. Bar@drinkstuff

Questo erogatore di birra alla spina è l’ideale per chi ha un budget assai limitato o se non si è amanti della tecnologia e si preferisce l’aspetto vintage.

Ciò che rende questo articolo ottimo, pur se economico e privo di funzioni utilissime, è il suo poter esser caricato con qualsiasi bevanda tu voglia bere. Già, non solo birra, ma bensì anche bevande.

Il suo design ricorda vagamente una lampada, e il suo poter caricare altre bevande oltre alla birra lo rende ottimo anche per chi vuole accontentare i propri figli, per le loro feste di compleanno o cene con i propri amici.

Tutti questi aspetti rendono il nostro erogatore Bar@drinkstuff il miglior distributore nella piazza per la sua fascia di prezzo, essendo particolarmente economico ma comunque un valido acquisto per chi non ha voglia nè tempo di impiegare in erogatori più efficenti ma più complessi.

Ottime le dimensioni del nostro dispenser, in quanto ha la capienza di ben 2.5 litri di birra o di altre bevande ma, non essendo collegabile un fusto, si è costretti a versare i liquidi direttamente nel serbatoio per essere pronti poi alla spina.

Nonostante ciò, il sistema di raffreddamento, grazie alla sua camera interna, mantiene fresca la bevanda all’interno, nulla di cui potersi lamentare.

Pro
  • Abbastanza economico.
  • Puoi usare altre bibite oltre la birra.
Contro
  • Non è considerabile uno spillatore professionale.
  • Non ha le stesse funzioni che hanno gli spillatori di fascia più alta.
  • Prodotto di plastica, se si punta sulla longevità non è il miglior prodotto.
  • Inutilizzabile con qualsiasi fusto
  • Capienza minore rispetto gli altri spillatori.

Come scegliere uno spillatore di birra

miglior spillatore birra

Se hai bisogno di più informazioni riguardante la Birra alla spina, consulta la pagina dei nostri amici MondoBirra

In commercio esistono tantissimi modelli di spillatori di birra, per sceglierne uno di qualità bisogna tener conto di alcune caratteristiche, andiamo a vedere quali :

  • L’erogazione. E’ importantissimo che la birra sia spillata esercitando una corretta pressione, altrimenti ci ritroveremo a perdere anidride carbonica, ovvero di frizzantezza e quindi il gusto della nostra birra sarebbe totalmente rovinato. Le birre rimangono conservate perfettamente all’interno dello spillatore, grazie a una fabbricazione tenuta stagna. Quando andremo a spillare la nostra birra avremo una bevanda di prima classe.
  • Raffreddamento e Conservazione. La temperatura della nostra birra è uno dei pilastri principali per poter consumare una birra di qualità. Una Spillatrice con un sistema di refrigeneramento permette di offrirci una birra fresca al punto giusto e sempre a seconda della temperatura a noi preferita. Alcune spillatrici riescono a garantire una conservatezza della nostra birra fino a un mese intero, ideale per consumarla evitando sprechi. I modelli più avanzati sono equipaggiati con un sistema che ci indica la temperatura attuale e le rimanenze nel fusto.
  • Manutenzione e Pulizia. Per mantenere il nostro spillatore durante il tempo, esistono diversi tipi di prodotti che ci permettono la conservazione perfetta.Di solito questi prodotti sono contenuti in fusti dalla dimnensione di quelli da birra, proprio per poter essere inseriti al loro posto. Il processo di pulizia è semplice, basta mettere in moto la spillatrice ed iniziare ad usarla, in modo tale che invece di essere la birra ciò che percorrerà le varie tubature del nostro prodotto, sarà invece il nostro prodotto a passar da lì disinfettando i tubi della macchina.
  • Manico. Abbiamo bisogno di un manico prettamente ergonomico in modo tale da poter ottenere la classica schiuma bianca.
Sommario
Data Recensione
Prodotto Recensito
Spillatore Birra
Voto dell'Autore
51star1star1star1star1star
2018-01-08T21:59:32+00:00 26 novembre 2017|0 Comments

Rispondi