Migliori Auricolari Bluetooth Wireless 2018 [Guida all’Acquisto]

//Migliori Auricolari Bluetooth Wireless 2018 [Guida all’Acquisto]

C’è un prodotto adatto ad ogni essere umano e ad ogni situazione che non passa mai di moda: la comodità.

Comodità significa potersi muovere in libertà senza prestare troppa attenzione alle situazioni ed alle caratteristiche dell’ambiente nel quale ci si ritrova ad agire. Ecco, probabilmente, a cosa pensavano le aziende di auricolari Bluetooth quando hanno scelto di integrare questa tecnologia nei loro prodotti.

Cosa troverai in questa guida

Essendo grandi appassionati di tecnologia, questa guida non poteva mancare su Magnifici10.

A seguito di svariate prove sul campo, abbiamo stilato una lista dei migliori prodotti sul mercato, tenendo bene a mente:

  • Esigenze sia dei runners, sia di chi li utilizza in auto.
  • Impermeabilità e qualità del suono.
  • Specifiche tecniche all’avanguardia.
  • Comodità nell’utilizzo.
  • Autonomia e design.

Prodotti consigliati

FotoNome Auricolare Prezzo
Mpow Swift (Scelta dell'Autore) Vedi Prezzo€€
Beats By Dr.Dre Powerbeats 2 (Top di Gamma) Vedi Prezzo€€€€
Aukey EP-B37 Vedi Prezzo€€
Plantronics Voyager Legend Vedi Prezzo€€€€
Hippox Ipx4 Vedi Prezzo€€
Plantronics Backbeat Fit (Per i Runner) Vedi Prezzo€€€
JETech H0786 Vedi Prezzo
Wirezoll Sportivi Vedi Prezzo€€
Mpow Cheetah Vedi Prezzo€€
Jabra Japulse Vedi Prezzo€€€

Auricolari Bluetooth

Questa guida vi aiuterà a scegliere senza ansie l’oggetto che più fa per voi, partendo dalle caratteristiche per poi passare alle considerazioni dell’aspetto “wearable” di ogni modello, con un breve richiamo sulle funzionalità principali degli oggetti. Durante la corsa non dimenticatevi di indossare il vostro orologio gps; se non ne avete ancora uno seguite la guida agli sport watch migliori.

Se invece state non state cercando degli auricolari Bluetooth, potete consultare le migliori cuffie.

1. Mpow Swift – Scelta dell’autore

Scegliere gli auricolari Bluetooth Mpow Swift significa mettere insieme la convenienza di un prodotto ottimamente lavorato e le prestazioni di una classe superiore.

Le specifiche di Mpow Swift sono all’insegna della grande resistenza e dell’affidabilità con numeri particolari che non possono che convincere. Il raggio di azione delle cuffie Bluetooth Mpow Swift raggiunge agilmente i 10 metri e tiene una linea pulita e senza fruscii anche ai limiti di questi.

Con Mpow Swift sarà possibile effettuare chiamate sulla distanza delle 5 ore grazie ad una tenuta della carica eccezionale, che in stand-by supera abbondantemente le 180 ore. Gli extra sono molto ricchi, con ricambi di diverse misure per la massima comodità wearable, e le colorazioni particolari e di grande freschezza.

Pro
  • Magnifico rapporto qualità/prezzo.
  • Uno dei prodotti più venduti.
Contro
  • Dimensione degli auricolari.

2. Beats by Dr.Dre Powerbeats – Top di gamma

Oggetti di culto per gli appassionati di musica e molti professionisti nell’ambito musicale, Beats di Dr. Dre diventano dei veri e propri gioielli per i runner di tutto il mondo.

Questa veste particolare delle cuffie prodotte dal rapper statunitense è arricchita grazie ad un design particolare ed accattivante che asseconda tutta la comodità e la funzionalità delle classiche cuffie wireless.

Tra le specifiche che più attraggono la curiosità degli appassionati e soddisfano le esigenze dei professionisti l’ottimale durata della batteria in conversazione ed in ascolto, con le 6 ore garantite, tutte con alte prestazioni.

Oggetto resistente al sudore e all’acqua e con un range particolarmente ampio che tocca i 10 metri. Ad arricchire ulteriormente il prodotto l’aggancio per orecchio che ne migliora la stabilità, indispensabile quando c’è da aumentare la velocità in corsa.

Pro
  • Qualità elevatissima.
  • Fantastica durata della batteria.
Contro
  • Prezzo da non sottovalutare.

3. Aukey EP-B37

Lo stile minimal degli Aukey e del modello EP-b37 è fantasticamente accompagnato dalla varietà e la comodità dei comandi al microfono, ben visibili e molto chiari.

A stupire in questo modello indovinato dalla Aukey è la grande qualità del suono, che è sì chiaro e ben distinto (sia negli alti quanto nei bassi), ma comunque mai fastidioso. Una caratteristica importante che permetterà un’elevata varietà di generi da poter ascoltare, a seconda dei momenti.

Gli auricolari Bluetooth Aukey EP-b37 consentono di tenere linea limpida anche a distanza e permettono di sfruttare pienamente le quasi 5 ore di conversazione. Il tutto senza continua preoccupazione grazie alle 180 ore di stand-by e al posteriore magnetico (che forma una collana), indispensabile per non rischiare di perdere un modello così bello durante i viaggi o sessioni di running particolarmente movimentate ed impegnative.

Pro
  • Comodità di utilizzo.
Contro
  • Qualità delle chiamate mediocre.

4. Plantronics Voyager Legend – Da usare in auto

La famosa marca Plantronics ha sempre assicurato la cura dei particolari e la facile accessibilità dei modelli.

Con questo Voyager Legend la storia si ripete e si arricchisce di infiniti e comodi particolari che danno a questo auricolare un fascino irresistibile nel potenziale wearable e nella discrezionalità delle linee. Eleganza e potenza, combinazione perfetta per sviluppare i 10 metri di raggio di efficiente azione a distanza dal dispositivo.

Connettività per un numero molto elevato di dispositivi per riproduzioni fedeli e senza particolari distorsioni da device a device. L’esperienza audio con Voyager Legend si arricchisce di tecnologia di più recente sviluppo con l’integrazione del DSP, Digital Signal Processor, che rende più compatibili i segnali e migliora in maniera esponenziale le prestazioni.

Pro
  • Eleganza e connettività.
Contro
  • Poca scelta nelle colorazioni.

5. Hippox Ipx4

Hippox con il modello Ipx4 ha scelto la via della durezza e della resistenza. Ha creato una sorta di monolite sonoro che racchiude tra i materiali una praticità ed una efficiente funzionalità con ben pochi emuli in giro. Le cuffie Bluetooth Ipx4 della Hippox garantiscono impermeabilità assoluta all’acqua ed al sudore.

Per gli amanti delle lunghe sessioni di running a tutti i costi e con tutte le condizioni meteorologiche un prodotto da non perdere, anche in ragione del prezzo assolutamente conveniente che non raggiunge l’efficienza e la qualità del prodotto.

Hippox Ipx4 garantisce resistenza e durata. La carica in stand-by è qualcosa di stupefacente, con circa 220 ore di accensione. Il tutto completato dalla eccezionale velocità nella ricarica che, dal collegamento con il cavo, impiegherà circa 1 ora per arrivare a completamento.

Pro
  • Suono chiaro e cristallino.
Contro
  • Comandi in ear poco comodi.

6. Plantronics Backbeat Fit – Per i runner

Plantronics sta spingendo in maniera invidiata sull’acceleratore della comodità e del design. La nuova serie Breakbit Fit si candida a rubare lo sguardo e a lasciarsi indossare senza nessun fastidio.

Saranno poi le specifiche, davvero importanti, a fare il resto, per rendere questo oggetto ricercato e desiderato da tante persone che amano la corsa come sfogo amatoriale e da tanti professionisti impegnati nelle sessioni di allenamento.

Il primo dettaglio che colpisce nelle cuffie Bluetooth Breakbit fit della Plantronics è la pulsantiera “in ear”, con i tasti per le impostazioni “stop/play” e per la chiamata.

Ma sono i numeri sulla sua resistenza e la durata della batteria a spingere davvero oltre la curiosità degli appassionati: 8 ore in movimento con la possibilità di sfondare il muro delle 200 ore in stand-by. A completare il quadro di un pezzo davvero ottimamente lavorato è la struttura semirigida che consente una facile conservazione ed una elevata sicurezza nella durata degli auricolari.

Pro
  • Lunghissima durata della batteria.
Contro
  • Comandi in ear limitati.

7. JETech H0786

Comodità, eleganza e compatibilità. Tre elementi che hanno sempre rappresentato il “core” delle necessità nella scelta di un auricolare Bluetooth. Tutto questo è JETech H0786. Un auricolare Bluetooth che ha convinto molte persone nella scelta e nell’acquisto anche per la sua versatilità.

JETech H0786 veste bene in entrambe le orecchie e riesce a fornire un’acustica ottimale grazie alla tecnologia Bluetooth V3.0, che consente l’eliminazione di fastidiosi rumori di fondo. Facile nelle impostazioni e nell’accoppiamento, con un grado di compatibilità quasi assoluto.

JETech H0786 è uno strumento unico nel suo genere grazie all’ulteriore sviluppo delle specifiche della batteria, che con l’integrazione della modalità Deep Sleep può arrivare a garantire una durata di circa 100 ore in stand-by ed un’affidabilità in chiamata o ascolto di 4 ore.

I contorni metallizzati rendono gradevole la vista dell’oggetto dalle forme arrotondate, dolci e mai troppo vistose, senza, naturalmente, sacrificare nulla in efficienza e funzionalità.

Pro
  • Prezzo molto economico.
Contro
  • Batteria limitata.

8. Wirezoll Sportivi

La Wirezoll ha sviluppato delle vere e proprie cuffie Bluetooth adatte per ogni campo di allenamento. Il runner professionista le trova uniche, quello amatoriale belle e dalle prestazioni invidiabili.

Caratteristiche indispensabili per decretare il successo di questo tipo di device. La compattezza nel design e l’aggressività nei particolari colorati completano un quadro fatto di specifiche di primo piano e di grande attrattiva.

Tra le quali vanno segnalate la grande impermeabilità a piogge anche piuttosto intense o al sudore, la velocità di associazione con ogni tipo di dispositivo e la grande qualità del suono e chiarezza delle conversazioni. Tutto questo grazie al supporto fornito dalla tecnologia CVC 6.0, che consente di rendere chiara la conversazione e limpidi e distinguibili i suoni alti e bassi.

Pro
  • Molti accessori extra compresi.
Contro
  • Durata della batteria in stand-by.

9. Mpow Cheetah

Mpow ha compreso quali sono le necessità di chi utilizza le cuffie wireless in momenti impegnativi della giornata.

La massimizzazione dell’aspetto wearable di questo tipo di device si concentra, soprattutto, sulla capacità di questi di risultare comodamente indossabili soprattutto per orecchie di ogni tipo e conformazione. Il limite di alcuni auricolari Bluetooth, molto spesso, è proprio in questo aspetto.

La particolare conformazione delle Mpow Cheetah consente di migliorare l’ascolto di musica e conversazioni. Un vantaggio che è poi definitivamente integrato dalla tecnologia aptX, che consente un evidente miglioramento dell’ascolto con la qualità a livello cd che può essere agilmente modificata attraverso la pulsantiera in ear. La flessibilità delle Mpow Cheetah consente un semplice trasporto in spazi ristretti e solitamente poco comodi.

Pro
  • Ottimizzazione wearable.
Contro
  • Comandi mal posizionati.

10. Jabra Japulse

Gli auricolari Japulse Sport Pulse Wireless sono adatti per il running. Permettono di effettuare attività anche piuttosto forzate senza continui aggiustamenti per evitare il rischio di perderli. Una caratteristica fondamentale per i professionisti che vogliono preoccuparsi solo delle proprie prestazioni e del ritmo da tenere durante la corsa.

Japulse consente di tenere sotto controllo l’utilizzo delle cuffie wireless grazie ai comandi sulla pratica pulsantiera. Un vantaggio che può essere sviluppato su una quantità elevata di device che comprende tablet, lettori mp3 e smartphone. L’esperienza in corsa migliora grazie alla possibilità di tenere sotto controllo le pulsazioni grazie all’applicazione dedicata.

Pro
  • Conteggio pulsazioni in app.
Contro
  • Prezzo elevato.

Compra Jabra Japulse

Guida all’Acquisto

Oggi la scelta tra i migliori auricolari  in circolazione è sempre più complessa ed impegnativa sotto molti punti di vista. Alcuni hanno il vantaggio della vestibilità, soprattutto in determinate situazioni, come una sessione di running, oppure un viaggio in macchina particolarmente lungo.

Mentre altri devono essere in grado di valorizzare la propria efficienza. Non è una novità, infatti, che molti prodotti come le cuffie wireless, soprattutto quelle a prezzo più abbordabile, siano affette da qualche problema che, alla lunga, vi fa riconsiderare la genuinità dell’acquisto.

Sappiamo tutti quanto sia spiacevole quella sensazione di aver comprato qualcosa che ci piaceva e ci attraeva ed esserci resi conto della sua inefficienza solo dopo la scadenza del periodo di prova per la restituzione.

Per evitare di comprare un oggetto che su schermo è piacevole ma dal vivo è poco utilizzabile vi abbiamo preparato un’accattivante lista di auricolari wireless per le vostre sessioni di sport e di running quotidiane, per permettervi di godere il panorama accompagnati dai suoni giusti e per restare aggiornati sui vostri parametri in app, così da capire quando è il momento di fare sul serio e quando, invece, bisogna abbassare le pulsazioni.

I particolari fanno sempre la differenza, e nelle cuffie wireless sono proprio questi a rendere un prodotto unico ed indispensabile per chi ama lo sport all’aria aperta.

Ascoltate la vostra musica preferita regolando a piacimento il volume con un clic e gustatevi la perfezione del suono con la più avanzata tecnologia stereo concentrata in oggetti piccoli e comodi da indossare, resistenti agli urti ed al sudore.

Meglio con o senza filo?

Ma perché scegliere auricolari wireless invece dei classici wired? Innanzitutto è una questione di comodità. Chi corre per passione o per professione sa quanto siano importanti delle cuffie Bluetooth che garantiscano qualità ed efficienza in ogni situazione.

Molto spesso, infatti, gli appassionati lamentano la continua perdita del collegamento, oppure la mancanza di un suono pulito e privo di interferenze fastidiose. Ecco perché deve essere di vitale importanza la scelta.

Capita, molte volte, di dover aggiustare continuamente il posizionamento dell’auricolare nell’orecchio, perché questo poco si adatta alla sua conformazione naturale. Ecco dunque che il fastidio e la mal sopportazione aumentano e con loro aumenta anche la delusione per l’ennesimo acquisto sbagliato.

Nel gigantesco panorama dei prodotti tecnologi in vendita online, ed in special modo degli auricolari wireless per sport o per running, è indispensabile saper individuare bene i migliori, quelli più affidabili e quelli con il rapporto qualità/prezzo migliore.

Sommario
Data Recensione
Prodotto Recensito
Auricolari Bluetooth
Voto dell'Autore
51star1star1star1star1star
2018-01-31T11:04:00+00:0015 marzo 2017|1 Comment

One Comment

  1. Amy 28/09/2017 at 05:45 - Reply

    Ciao, ho controllato il tuo sito e ho visto recensioni di qualità di molti prodotti. Sono un venditore e faccio cuffie senza fili Bluetooth denominate come HBUDS. Le cuffie sono delle cuffie di grande qualità con una eccellente qualità del suono. Credo veramente che le cuffie che produco sono superiori e vorrei inviare un paio in modo da poter controllare e rivedere da solo. Ho provato a guardare attraverso il tuo sito per un modulo di registrazione per inviarti un paio ma non ho trovato il collegamento. Se potete guidarmi al modulo di registrazione, ti invio con piacere un paio di cuffie senza fili Bluetooth Hbuds H1.
    Se desideri ricevere la nostra email: support@hbudssport.com.
    Il nostro sito web: hbudssport.com
    Grazie in anticipo,
    Amy-HBUDS rappresentante

Rispondi